Ingresso Sole in Pesci

ingresso-sole-in-pesciIl Tema d’ingresso del Sole in Pesci mostra il luminare al Medio Cielo, punto di massima visibilità. La Luna, come nel Tema precedente, è all’ultimo quarto. Nel ciclo soli-lunare l’ultimo quarto segna la fase finale di qualcosa, un tirare le somme e un far fronte a eventuali aggiustamenti di rotta. Ma la risalita è chiaramente indicata dal Sole al mediocielo, mentre Mercurio, governatore dell’ascendente, è in trigono a Giove, suo opposto naturale che governa la casa VII. C’è più conciliazione in questo Tema anche se il grande benefattore, Giove, è retrogrado e quindi non in una fase espansiva quanto piuttosto introspettiva. Saturno al discendente è il guardiano della soglia delle relazioni e dato il suo moto lento continua anche in questo Tema il suo rassicurante contatto di trigono con Urano, ormai in moto diretto dal 29 dicembre scorso e quindi ancora più forte.

 

Annunci

Eclissi lunare in Leone

Stanotte ci sarà la Luna Piena in Leone a 22° che sarà anche eclissi lunare. La Luna farà trigono a Saturno e a Urano e sestile a Giove, il Sole farà sestile a Saturno e a Urano e trigono a Giove. Un aspetto molto positivo soprattutto per i segni di Fuoco Leone, Ariete e Sagittario ma anche per i segni d’Aria Gemelli e Acquario. In qualche modo è come una porta che si apre mentre qualcosa si definisce definitivamente.

Mercurio diretto

Oggi Mercurio, il pianeta connesso simbolicamente con gli spostamenti, i contratti, le comunicazioni, i fratelli, torna finalmente in moto diretto. Tutto riprenderà, pian piano, a muoversi e finalmente si concluderà quel contratto, quell’incontro, quel viaggio. Se ne avvantaggiano soprattutto i nativi Sagittario,  Gemelli,  Vergine e  Pesci.

Auguri Capricorno!

Il tuo mese personale inizia il 21 dicembre quando la luce raggiunge il suo minimo e il buoi avanza. Sei nostalgico, malinconico, spesso chiuso nei tuoi pensieri perchè dentro di te sai che prima di osare in qualsiasi campo della vita, c’è bisogno di una profonda elaborazione. Incarni sin da piccolo lo spirito saggio e meditativo e per questo sei ritenuto da tutti molto affidabile. Qualunque professione eserciti, la curi con meticolosità e rigore ecco perché l’ascesa in campo lavorativo di solito è uno degli obiettivi di vita che riesci a raggiungere con facilità. Saturno, il tuo governatore, ti dona lungimiranza e spirito di sacrificio ma allo stesso tempo ti ricompensa con posizioni sociali spesso molto ambite sebbene non sempre di prima linea. È dunque nella carriera lavorativa che dai il massimo di te, governare il tuo piccolo o grande spazio è per te di vitale importanza. Speso però raggiungi in età adulta le tue mete, la prima parte della vita è piuttosto sacrificata ma tu non indietreggi mai. Tanto impegno nel campo lavorativo ti fa però rischiare di perdere di vista gli affetti che gestisci in maniera un po’ fredda e razionale. Sei combattivo ma le tue battaglie si svolgono all’interno di te, sai che fuori, nel mondo, c’è un posto privilegiato che ti aspetta, ti appartiene di diritto e raggiungerlo richiede lo sforzo di una vita e la capacità di tenere a freno quel senso di ansia che spesso ti attanaglia e ti fa ricercare la solitudine. Ritirarti nel tuo mondo, lontano dagli altri, per te è una toccasana, serve a ridimensionare i tuoi fantasmi interiori, le tue paure, le tue ansie e a scegliere l’unico obiettivo che perseguirai, poiché non disperdi invano le tue energie e questa è la tua forza.

 

Appuntamento astrologico

Vi aspetto domenica 27 novembre alle ore 18 presso il centro OLIS in Via Toscanini 14 a Montesilvano. Vi parlerò dei segreti d’interpretazione in chiave astrologica dei triangoli amorosi, l’argomento del mio libro “La sinastria delle coppie segrete”. ❤

Appuntamento astrologico

Domenica 20 presso I giardini del the a Pescara in Via Nicola Fabrizi 20/22, vi parlerò delle tecniche di analisi dei triangoli amorosi. Vi presenterò così il mio ultimo libro “La sinastria delle coppie segrete”. Ingresso libero, vi aspetto! :-*

Incontro astrologico

“L’AMORE E’ NELLE STELLE”
mercoledì 9 novembre ore 17:00 Presso Libreria Point Il centauro Via Masci Chieti
Presentazione del libro
“La sinastria delle coppie segrete”
Un pomeriggio “stellare” con l’astrologa e scrittrice Daniela Di Menna, iscritta all’albo CIDA (centro italiano di astrologia),
che ci parlerà dell’amore attraverso il simbolismo astrologico. E ci racconterà misteri, curiosità, cose inaudite e arcane…avete mai sentito parlare di sinastria? termine impronunciabile, eppure è una tecnica di analisi astrologica altamente stimolante per scoprire l’alchimia della coppia.
Vi aspettiamo!!!

Sole in Scorpione

La Carta d’ingresso del Sole in Scorpione, domificata per Roma, mostra un Ascendente nel segno del Leone con il Sole, suo governatore, in campo 3 e in congiunzione separativa a Mercurio. Anche la quadratura della Luna in Leone è separativa e il primo aspetto applicante che il Sole farà, sarà un trigono a Nettuno in campo VII e governatore del campo 8. Configurazioni, queste, che suggeriscono l’idea di qualche tensione legata alle relazioni più strette che però va a dissolversi durante il mese solare.

Marte, antico governatore del Sole in Scorpione e Plutone, governatore moderno, sono congiunti in casa 5. Il primo si applica alla quadratura con Urano retrogrado in casa 9. Questi sono aspetti di cambiamento, di tensione, di necessità di reindirizzare le proprie energie verso un obiettivo diverso che punti a una maggiore autonomia psicologica e alla ricerca di un più ampio campo di azione. Considerato che l’aspetto si forma tra le case 5 e 9, case di fuoco, probabilmente gli effetti sono concentrati proprio verso ambiti di autoaffermazione per la crescita e l’espansione.

Un’occhiata alla Luna in Leone che governa la casa 12 e che si trova proprio in casa 12: è rassicurante il trigono che forma con Venere in casa IV, come a suggerire che la famiglia, gli affetti più intimi, saranno protetti da eventuali confronti dinamici

La Sinastria delle coppie segrete

Se vi intriga l’argomento di come potrebbero essere studiati i triangoli amorosi, il mio libro “La Sinastria delle coppie segrete” in vendita su amazon.it vi darà tutte le indicazioni del caso.
Vi lascio un sunto.

“L’analisi in chiave astrologica delle relazione è sempre affascinante e ricca di suggestioni perché si sa “è l’amore che move il sole e l’altre stelle”. L’astrologia ci offre ottimi mezzi interpretativi, tra cui la Sinastria, ma quando la relazione è un triangolo amoroso? Possiamo analizzare il Tema di coppia con l’aggiunta di una regola antica per rivelarne i misteri più reconditi? Questo è quello che vi propongo con questo mio lavoro, svelare, nel senso di togliere i veli, a ciò che la Sinastria nasconde”.

Novità editoriale

Carissimi che mi seguite da tanto, da oggi è in vendita su amazon.it la mia opera prima “Il ritorno solare”, un manuale pratico, di semplice consultazione su una delle tecniche previsionali più antiche e più affascinanti, comunemente conosciuta come la rivoluzione solare. Un grazie affettuoso a Grazia Bordoni che mi ha sempre incoraggiata in quest’avventura e che ha curato la prefazione. Un grazie a Fabrizio Corrias che ha curato la parte tecnica per chi voglia cimentarsi nel redigere un Tema di rivoluzione a mano. Un grazie di cuore a Sandra Zagatti per la sua certosina cura nello scovare ogni minimo refuso e per l’editing.
Vi auguro buona lettura e vi posto l’indice del mio libro.
Indice per blog

Mercurio torna diretto

Champagne per tutti, Mercurio oggi termina la sua retrogradazione e inizia il suo stazionamento diretto. Fine delle rielaborazioni, attese, ritardi, ripensamenti, da oggi, lentamente, tutto riprenderà a scorrere in maniera più o meno fluida. L’altro ostacolo da superare sarà infatti la quadratura di Giove a Saturno che pone ancora dei limiti, degli ostacoli ma, se terremo duro, con il passaggio a breve dei pianeti veloci nel segno dei Gemelli, saremo alleggeriti di tanti pesi.
Mercurio dietto

Mercurio

Come già accennato nei post precedenti, Mercurio sta compiendo un anello di sosta nel segno del Toro. Nel suo apparente ciclo di retrogradazione oggi, 9 maggio, Mercurio sarà nei cazimi del Sole. Il fenomeno non sarà visibile a occhio nudo per cui bisognerà procurarsi l’attrezzatura adatta e idonea all’osservazione dell’astro. In termini astrologici il fenomeno è associato alla difficoltà di separare il proprio ego da ciò che si pensa e ad un’altrettanta difficoltà ad ascoltare.

Sole in Acquario

sole in acquario

Nel Tema d’ingresso del Sole in Acquario, con la domificazione convenzionale per Roma, l’ascendente cade nel segno dei Pesci e il suo governatore moderno, Nettuno, è in casa 12 in quadratura al midpoint Giove Venere in Sagittario. I due benefici, benché Venere si stia allontanando da Giove, sono ancora congiunti e la quadratura di Nettuno vanifica leggermente il loro effetto benefico immettendo dubbi e perplessità nelle questioni affettive o di denaro.

Il Sole è in casa 11 e il primo aspetto che compirà sarà il giorno successivo quando si compirà la Luna Piena in Leone a 00°52’ del segno. Momento di resa dei conti, del raggiungimento di un’apice che coinvolge sia i valori di casa 5, governata dalla Luna, che di casa 6 cuspide Leone e governata dal Sole.

C’è da segnalare che il 6 del mese anche Urano, l’unico pianeta retrogrado del periodo,  torna diretto a 28° Ariete e inizia la sua corsa versa il segno del Toro. Un mese senza retrogradazioni è sempre più immediato e scorrevole di periodi in cui, come nell’estate sorsa, più pianeti sembrano rallentare il passo, ovviamente dalla nostra percezione ottica e non sul piano reale. Un buon mese quello dell’Acquario, da vivere con qualche accortezza sul piano dei valori, che siano economici o affettivi.

 

 

Uno sguardo al 2019

Astrologicamente parlando, il 2019 si presenta come un anno molto vivace ma quasi diviso a metà. La prima parte sarà indubitabilmente connotata dall’elemento fuoco e questo per via della presenza di Giove in Sagittario ma anche di Urano in Ariete, poi, quando il 6 marzo Urano entrerà definitivamente in Toro, l’ago elementale si sposterà sempre più verso l’elemento terra. Nonostante il passaggio importante di segno di Urano tuttavia il fuoco non si spegnerà perché Giove è in domicilio in Sagittario, quindi forte, e quando i pianeti veloci transiteranno in Ariete in primavera e in Leone in estate l’energia prorompente e dinamica dell’elemento fuoco si farà sentire.

Gennaio, nonostante sia il mese del Capricorno, avrà una grande concentrazione di pianeti in segni di fuoco e ci saranno giorni, addirittura, in cui la Luna, Mercurio, Venere e Giove si troveranno allineati tutti nel 9° segno anche se tecnicamente Mercurio e Venere non si incontreranno per uno scarto di 2 giorni ma lavoreranno comunque come una staffetta. Marte sarà in Ariete, il posto migliore dove potrebbe trovarsi perché da lì dona sicurezza in sè stessi e determinazione. Buon mese dunque per le questioni affettive in generale, sia per quelle esistenti che per le nuove avventure ma anche per nuovi inizi a 360° o se vogliamo dare tagli decisi a qualcosa che non ci rappresenta più.

Vedremo, via via, che entreremo nell’ano nuovo cosa ci riserveranno le stelle nei mesi seguenti.
Per ora buon Natale e buone feste a tutti.

natale 2014

Nuovo libro sui transiti

Dedicando il giusto tempo e la giusta attenzione che merita, ho concluso la lettura del libro “I transiti. Trattato teorico pratico” di André Barbault tradotto dall’instancabile Enzo Barillà. Non so da dove cominciare per complimentarmi, per logica inizio dalla materia prima del più importante astrologo vivente che non ci delude mai con le sue accurate analisi ed esempi esplicativi perché la teoria non resti tale ma sia poi usufruibile nel pratico.
I complimenti poi li faccio molto volentieri ad Enzo Barillà perché tradurre Barbault non deve essere cosa facile, ha il suo stile complesso come ci si aspetta da un grande pensatore ma poi l’onere di tradurre fedelmente ciò che dice in un’altra lingua è tutta a carico di chi ci si cimenta, in questo caso Enzo Barillà che non ci fa accorgere delle difficoltà traduttive che sicuramente avrà incontrato ma rende molto fluida e scorrevole la lettura. Consiglio a tutti il testo che lo trovate su amazon.

Classifica astrologica 2019

Fare le classifiche non ha mai completamente senso perché ogni segno ha sempre, durante un anno, dei periodi fortunati e scorrevoli ma non è neanche completamente sbagliato farle perché le geometrie astrali si pongono sempre in modo da favorire di più qualche segno un anno per poi favorirne altri l’anno successivo.
Per questa classifica ho tenuto conto dei transiti dei pianeti lenti, degli aventuali anelli di sosta dei pianeti veloci, delle eclissi e del peso specifico di un transito per ogni segno.
Via alla classifica!
12 posto Bilancia
11 post Gemelli
10 post Vergine
9 posto cquario
8 posto Cancro
7 posto Pesci
6 posto Ariete
5 posto Capricorno
4 posto Toro
3 posto Leone che si libera dalla quadratura di Giove che va in trigono e si libera del lunghissimo anello di sosta Marte in opposizione
2 posto Scorpione che ha sì Urano in opposizione ma anche il trigono di Nettuno, il sestile di Saturno e Plutone e Giove in casa seconda
1 posto Sagittario che non ha nessun astro contrario tranne Nettuno che però è un pianeta lentissimo e ha Giove, il suo governatore nel segno!

Sole in Bilancia

Siamo nel pieno della stagione della Vergine, segno di terra e molti pianeti sono distribuiti proprio in questo elemento. Presto però, con l’ingresso del Sole in Bilancia, le geometrie celesti cambieranno e ci sarà una più variegata espressione dei quattro elementi acqua, terra, aria, fuoco.

La Carta d’ingresso del Sole in Bilancia, domificata convenzionalmente per Roma, coincide con l’equinozio d’autunno. L’ascendente è nel segno del regale Leone e il Sole è nel domicilio di Venere che lo governa e che a sua volta si trova in esilio in Scorpione.

La staffetta planetaria dei relativi governatori vede dunque il Sole in caduta e Venere in esilio. Nonostante il mese sia dedicato astrologicamente al pianeta Venere c’è poca forza di natura venusiana a colorare questa Carta. L’astro notturno, la Luna, ha invece maggiore forza poiché si trova in Pesci ed è congiunta a Nettuno nonché trigono a Venere stessa. Probabilmente la Luna sarà la forza veicolare del mese che trattiene l’energia gioviana dei Pesci e la rilascia a Venere che, sebbene in esilio, si trova nello stesso segno in cui transita Giove stesso, in Scorpione.