Cronaca del II° Convegno Adriatico di Astrologia

Il tempo passa, ce lo ricorda Saturno che la sera appena prima del Convegno, è passato nel segno dello Scorpione. Ma nessun Tema di Astrologia Elettiva avrebbe trovato mai tempo migliore perchè questo Convegno vedesse luce. Ecco, luce, ce n’è stata tanta sabato scorso, una meravigliosa giornata quasi di fine estate ha fatto da cornice ad un Convegno astrologico riuscitissimo, in tutte le sue esplicazioni. Il programma, fittissimo, ha visto in ordine di relazione: Nunzia Meskalila, July Ferrari e Lourdes Sanchez, Renzo Baldini, Fulvio Carlino e Leda Cesari, Dora Garzya e Stefania Mazzei, Meri (si scrive proprio così!) Amore, Daniela Di Menna e a chiosa, il superbo lavoro di Grazia Bordoni su D’Annunzio e i suoi figli riproposto in chiave teatrale a cura di Franca Arborea. Un giorno da ricordare, peccato per chi avrebbe voluto esserci e non ha potuto.

 

Io relazionando con il tema “Le luci di Mercurio”. Gianni D’Angelo, l’organizzatore, al mio fianco

 

 

Io e GraZia, attente uditrici in prima fila!

 

 

 

 

Nunzia Meskalila Coppola con il suo lavoro “Saturno, la resilienza e il karma di D’Annunzio”

2 pensieri su “Cronaca del II° Convegno Adriatico di Astrologia

I commenti sono chiusi.