Cometa Ison

ison-28-novembre

Quello che si potrà eventualmente osservare la mattina del 28 novembre, quando la cometa Ison si troverà nel punto più vicino alla nostra stella, è mostrato nell’illustrazione qui in alto, che raffigura l’orizzonte est alle 6:30 del mattino, quando il Sole e la testa della cometa saranno ancora depressi di circa –7°. Saturno e Mercurio, evidenziati nell’immagine, si trovano in Scorpione congiunti a 3°.
Buona visione!

Annunci