Transiti dicembre 2020

L’ultimo mese di quest’anno nefasto porta molti cambiamenti in cielo tra i pianeti. Ieri, 14 dicembre, c’è stata un’imponente eclissi solare che a seconda di dove cade nel vostro Tema qualcosa porta via ma darà inizio anche a qualcosa di straordinario. Nei prossimi giorni Saturno e Giove lasceranno definitivamente il Capricorno ed entreranno nel segno dell’Acquario. Un passaggio questo che stavamo aspettando per 9/10 della popolazione. Finalmente si cambia aria, ci si alleggerisce del peso di questi titani nel segno più duro dello zodiaco. Aspettiamoci cambiamenti soprattutto quando Giove e Saturno quadreranno Urano in Toro ma abbiamo vissuto con una triplice congiunzione Giove Saturno Plutone in Capricorno che qualsiasi cosa ci sembrerà una sciocchezza.

PS vi ricordo che potete trovare su amazon.com il mio nuovo libro tutto dedicato all’amore: “Venere archetipo astrologico dell’amore”

Tempi da Mercurio retrogrado

Siamo nel periodo di retrogradazione di Mercurio, quel piccolo pianeta dal passo molto veloce che quando transita nei segni non ci se ne accorge nemmeno ma che quando diventa retrogrado è peggio di un sassolino nella scarpa durante una maratona! Che facciamo allora, non partecipiamo alla gara? Certo che ci partecipiamo ma dovremo per forza o avere un ritmo più lento di quello che avremmo voluto avere o fare una sosta non preventivata. Mercurio retrogrado ci impone di rallentare i ritmi, di fermarci a pensare a rivalutare ciò che si è fatto e che si sta facendo. Qualcosa ha bisogno di essere rivisto per funzionare meglio, spesso è il nostro atteggiamento da rivedere più che situazioni reali. Tutto sommato ci stimola alla pazienza per fare meglio dopo appena sarà tornato diretto.

Transiti estivi

Continua, ancora per poco, il lungo (lunghissimo dal mio punto di vista e di tutti i Sagittario) transito di Venere in Gemelli. Ad agosto finalmente si cambia energia che da aria diventa acqua. Poca cosa? Mica vero! Considerando che Marte è in Ariete e quindi sarà in quadratura a Venere direi che si scaldano i motori… certo che d’altra parte la tranquillità non sembra tanto vicina considerato lo stellium di pianeti in Capricorno che non renderanno le cose semplici. Nonostante ciò credo che il solo cambio di energia sarà sufficiente a far ripartire situazioni stagnanti, a rendere la vita amorosa più pepata perché va bene la socialità gemellina ma passare a qualcosa di più emozionante non può essere poi così male!

Venere in Gemelli

Niente male questa Venere! Quest’anno farà stazionamento e retrogradazione nel segno dei Gemelli che, ricordo, ha visto ben 13 mesi di opposizione di Giove al segno. Considerato che veniamo da mesi e mesi di stellium in Capricorno, l’elemento aria dei Gemelli pare proprio una boccata d’aria per tutti. Visto il periodo di obbligatoria quarantena riprendere il contatto con la realtà con una Venere a cui piace flirtare mi sembra un buon incentivo a crederci ancora. Tutti i segni sono coinvolti da questo transito, in particolare proprio i Gemelli e il segno opposto del Sagittario. A breve arriverà anche Marte in Ariete e allora il passo dal flirtare al viversi fisicamente è davvero breve!

Special promo San Valentino

Per tutto il mese di febbraio si potrà prenotare con me l’analisi di coppia via telefono con lo sconto del 30% sul costo del consulto.
Per info scrivetemi a: astroriflessioni@gmail.com