Classifica astrologica 2019

Fare le classifiche non ha mai completamente senso perché ogni segno ha sempre, durante un anno, dei periodi fortunati e scorrevoli ma non è neanche completamente sbagliato farle perché le geometrie astrali si pongono sempre in modo da favorire di più qualche segno un anno per poi favorirne altri l’anno successivo.
Per questa classifica ho tenuto conto dei transiti dei pianeti lenti, degli aventuali anelli di sosta dei pianeti veloci, delle eclissi e del peso specifico di un transito per ogni segno.
Via alla classifica!
12 posto Bilancia
11 post Gemelli
10 post Vergine
9 posto cquario
8 posto Cancro
7 posto Pesci
6 posto Ariete
5 posto Capricorno
4 posto Toro
3 posto Leone che si libera dalla quadratura di Giove che va in trigono e si libera del lunghissimo anello di sosta Marte in opposizione
2 posto Scorpione che ha sì Urano in opposizione ma anche il trigono di Nettuno, il sestile di Saturno e Plutone e Giove in casa seconda
1 posto Sagittario che non ha nessun astro contrario tranne Nettuno che però è un pianeta lentissimo e ha Giove, il suo governatore nel segno!

Annunci

Oroscopo 2018

Ormai impazza già il toto-oroscopo per il 2018 per conoscere quale sarà il segno più fortunato dell’anno. Io preferisco pensare che ci saranno dei segni più agevolati dalle combinazioni astrali, la fortuna è un concetto troppo effimero mentre le occasioni vanno colte e presuppongono un’azione attiva. Bene, la mia classifica per il 2018 sarà di soli 6 segni, i primi. Gli altri, come ben immaginate, si sparpagliano tra il settimo e il dodicesimo posto ma poiché non voglio dare indicazioni in merito agli ultimi due posti, ho deciso di saltare la seconda parte della classifica. 🙂
1° Vergine che si libera di grossi fardelli e ha tante chances quest’anno
2° Pesci che, un po’ come la Vergine, si alleggerisce di pesi e responsabilità
3° Scorpione che ha una carica eccezionale che deve assolutamente sfruttare
4° Cancro che rivede la luce dopo qualche anno di disorientamento
5° Capricorno che inizia la sua scalata nella vita dopo essersi fermato per un po’
6° Gemelli che ritorna pian piano a godere della vita dopo tre anni difficili

Buon 2017 ai 12 segni

La fine dell’anno coincide, spesso, con la presunta classifica dei segni favoriti per l’anno seguente. Io, invece, vi dedico una canzone/poesia/ testo che per contenuto è assimilabile al vostro 2017:

Ariete: “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo” Audrey Niffenegger (anello di sosta di Venere nel segno e Giove opposto)

Toro: “Tipi psicologici” Carl Gustav Jung (Plutone in trigono

Gemelli: “Ancora tu” Lucio Battisti (Giove in casa 5 e Saturno opposto)

Cancro: “The tempest” William Shakespeare (Plutone in opposizione, Giove in quadratura poi in trigono)

Leone: “Patience” Gun’s’Roses (Saturno in casa 5)

Vergine: “Niebla” Miguel de Unamuno (Nettuno opposto, Saturno in quadratura)

Bilancia: “Grandi speranze” Charles Dickens (Giove nel segno, Saturno in sestile, Urano opposto)

Scorpione: “Il mio sguardo è nitido come un girasole” Fernando Pessoa (Plutone in sestile, Nettuno in trigono e da ottobre Giove nel segno)

Sagittario: “Old and wise” Alan Parsons Project (Giove in trigono casa 11, Saturno nel segno)

Capricorno: “Vivere” Vasco Rossi (Plutone nel segno e da ottobre Giove in sestile)

Acquario: “L’amicizia di una donna” Michele Zarrillo (anello di sosta di Venere in casa 3, Giove in casa 11)

Pesci: “La quiete dopo la tempesta” Giacomo Leopardi (Saturno prima in quadratura poi in trigono. Giove in trigono da ottobre

Estate zodiacale

Con l’ingresso del Sole nel segno del Cancro e quindi con il solstizio d’estate, s’inaugura la stagione estiva. Cosa accadrà in cielo in questi 2/3 mesi?
Per adesso è la stagione del Cancro con il Sole, Venere e presto Mercurio nel segno. Ottime posizioni per il Cancro stesso, per lo Scorpione e per i Pesci. Ma, mentre i primi due segni godranno del sestile a Giove in Vergine, i Pesci ne subiranno l’opposizione per cui, a fronte di tante speranze, di tanti propositi, solo alcune idee andranno in porto, le altre si areneranno tanto per restare in tema acquatico. I segni di terra, Toro, Vergine e Capricorno hanno avuto molto e adesso si godono i risultati del lavoro fatto. Poi, a fine luglio, il Sole entrerà nel segno del Leone dove transiteranno Venere e Mercurio. Grande stagione per i felini dello zodiaco ma si riscatteranno anche gli Ariete e i Sagittario. Quest’ultimi vivranno l’anello di sosta di Mercurio in Vergine, niente di più fastidioso ma le previsioni a medio e lungo termine sono ottime. I segni di aria, Gemelli, Bilancia e Acquario riscaldano i motori. Ma cosa c’è all’orizzonte di tanto bello da far sperare per i segni d’aria, per il Sagittario e per i Pesci?
Giove transiterà nel segno della Bilancia a estate finita ma, sono sicura, per alcuni segni ci sarà un colpo di coda estivo da far rinvigorire corpo e anima. Buona estate!

Perché scegliere un segno per la vita (ma anche no!)

Vi lascio un vademecum se siete alla ricerca di una persona con cui passare le vostre giornate e magari la vita. Vi spiego anche perché “l’adozione” sarebbe meglio farla a distanza ma voi, temerari, osate pure, condividete tutto, di giorno e di notte
Buona conoscenza dei segni!

ARIETE Se siete delle eterne indecise, incapaci di prendere iniziativa e con scarso senso della decisionalità, l’uomo Ariete è quello che fa per voi. Lo incontrate per caso al supermercato, mentre siete lì davanti al banco frutta e non sapete cosa comprare. Lui appare dal nulla e, consigliandovi al volo, decide per voi. Capite subito che è l’uomo di cui avete bisogno, lo portate a casa con orgoglio ma presto le cose cambiano. Avevate poche certezze prima di conoscerlo ma, con l’Ariete al vostro fianco, verranno meno anche quelle. Deciderà per voi su tutto, compreso con quale colore di ombretto truccarvi, quale vestito indossare, cosa mangiare, finché non ne potete più e, con una scusa, lo riportate al supermercato dove l’avete incontrato la prima volta. Per voi ci vuole altro, per voi ci vuole un uomo che si prenda cura con amore dei vostri bisogni, per voi ci vuole un…

TORO Questa sì che è pacchia, pensate dopo aver incontrato un uomo Toro. Vi coccolerà, cucinerà per voi, poi vi massaggerà i piedini, infine vi amerà con generoso trasporto. Cosa volete di più dalla vita? Niente, magari però, dopo un mese di ingozzamenti, coccole e amoreggiamenti, una passeggiatina fuori porta, giusto per sgranchirvi un po’, la fareste volentieri. E invece no. Provate a convincere il vostro amato Toro che fuori dalla porta di casa c’è un mondo ma lui resta lì, attaccato al frigo mentre pensa alle cene dei prossimi cinque giorni. Ormai, dopo un mese, siete diventate dei capidogli spiaggiati, non ce la fate più e, seppur con un lieve magone per quel cuoco provetto che lasciate, decidete di voler uscire. Aria, avete bisogno di aria, avete bisogno di un…

GEMELLI Che esperienza mentalmente eccitante quella di un uomo Gemelli. Vi elettrizza, vi incuriosisce, vi eccita mentalmente. Con lui vi sentite anche più intelligenti! Quest’uomo è tutto un fremito di idee, con lui sì che si esce, sì che si frequenta gente, sì che si socializza. Ogni sera una novità, ogni sera un cambio di compagnia, neanche da adolescenti avevate un giro così ampio di conoscenze. Che eccitazione! Quanto è perspicace! Capite che l’intesa mentale è molto importante, parlerete sempre, non correte il rischio di tediarvi con un Gemelli e così, tra una chiacchiera e l’altra, buttate lì un’idea di famiglia da costruire con lui. Il vostro Gemelli è sparito. Lo cercate ovunque, telefonate a tutti gli amici che frequentate insieme ma nessuno l’ha visto. E anche voi non lo rivedrete di certo. Che delusione, tutte chiacchiere e distintivo, avete bisogno di un uomo che faccia progetti a due, avete bisogno di un…
CANCRO Appena conoscete un Cancro e scatta l’intesa, vi parla già di voi declinando al noi. Oh come state bene con lui! Questo è l’uomo che sa far sentire sicura una donna. Vi trascinerà, senza che voi ve ne accorgiate, nel suo fantastico mondo fatto di casetta, bimbetti, tanti, due cani, due gatti, due cocorite, e, se c’è spazio, anche un pony e una capretta. Vi sembrerà un sogno, lo mettete alla prova per testare se è vero e lui non vi delude. Affare fatto, lo volete per tutta la vita. Gli comunicate la cosa e lui è strafelice. Prima tappa a casa di mammà. La famiglia d’origine del vostro cancretto però, non somiglia mica tanto a quella del mulino bianco. La mamma è uno straccio tanto è ridotta alla servitù. I maschi di casa bivaccano sul divano davanti la tv e hanno tutti la faccia da inetti mammoni. Nooo, non volete mica passare da principessa a cenerentola, con il Cancro, il sogno è all’inverso. Fuga da Alcatraz il più presto possibile, voi volete essere una regina e quindi avete bisogno di un re, avete bisogno di un…

LEONE Ecco chi ci voleva nella vostra vita! Un regale Leone che, con grande magnanimità, vi eleverà dal vostro umile rango di ragazza qualsiasi a regina. Camminando al suo fianco vi sembrerà di essere ammirata da tutti, d’altronde, come non potreste essere invidiati quando l’uomo al vostro fianco è l’essenza della regalità? Poi, diciamocela tutta, vi piacerà abbastanza quando sarà lui a decidere per voi, a fare le cose più importanti al posto vostro, vi rilassate e questo sarà anche il vostro guaio. Senza che ve ne accorgiate, il vostro lui ben presto rivelerà la sua vera natura. Altro che re, avete un tiranno, un despota al vostro fianco. E voi non siete la regina del suo cuore ma la bella statuina che, come tale, deve solo apparire, non potete parlare e/o esprimere giudizio, opinioni, pensieri, opere o azioni. Non lo sopportate più, avreste solo voglia di farlo ruzzolare dal suo piedistallo ma preferite invece cercare altro, magari un razionale…

VERGINE Lui sì che vi è d’aiuto. Vi ascolta, ragiona con voi, è un uomo molto intelligente, calmo, con le idee chiare. Ha un’organizzazione mentale che vi lascia senza parole, lo ammirate tanto che vi brillano gli occhi. Con lui al vostro fianco, la vita prende forma, tutto ha un posto, tutto risponde ad una logica alla quale vi sottomettete con gioia. E pensare che prima di lui la vostra casa era un caos, la vostra vita piena di presenze inutili, il vostro lavoro disorganizzato e poco produttivo. Basta un uomo Vergine al vostro fianco e puf, tutto torna al suo posto. Peccato che dopo un po’ di tempo la cosa comincia a starvi stretta. La tazzina di caffè non la potete più lasciare sul tavolo, dovete decidere il giorno prima cosa cucinerete la sera dopo, la visita alla zia la dovete programmare almeno 15 giorni in anticipo. Insomma, vi state trasformando in un computer, non c’è più niente di naturale nella vostra vita, i ritmi non sono più biologici ma soltanto logici. Viaaa più in fretta che potete tra le braccia di un…

BILANCIA (work in progress)