Perché scegliere un segno per la vita (ma anche no!)

Vi lascio un vademecum se siete alla ricerca di una persona con cui passare le vostre giornate e magari la vita. Vi spiego anche perché “l’adozione” sarebbe meglio farla a distanza ma voi, temerari, osate pure, condividete tutto, di giorno e di notte
Buona conoscenza dei segni!

ARIETE Se siete delle eterne indecise, incapaci di prendere iniziativa e con scarso senso della decisionalità, l’uomo Ariete è quello che fa per voi. Lo incontrate per caso al supermercato, mentre siete lì davanti al banco frutta e non sapete cosa comprare. Lui appare dal nulla e, consigliandovi al volo, decide per voi. Capite subito che è l’uomo di cui avete bisogno, lo portate a casa con orgoglio ma presto le cose cambiano. Avevate poche certezze prima di conoscerlo ma, con l’Ariete al vostro fianco, verranno meno anche quelle. Deciderà per voi su tutto, compreso con quale colore di ombretto truccarvi, quale vestito indossare, cosa mangiare, finché non ne potete più e, con una scusa, lo riportate al supermercato dove l’avete incontrato la prima volta. Per voi ci vuole altro, per voi ci vuole un uomo che si prenda cura con amore dei vostri bisogni, per voi ci vuole un…

TORO Questa sì che è pacchia, pensate dopo aver incontrato un uomo Toro. Vi coccolerà, cucinerà per voi, poi vi massaggerà i piedini, infine vi amerà con generoso trasporto. Cosa volete di più dalla vita? Niente, magari però, dopo un mese di ingozzamenti, coccole e amoreggiamenti, una passeggiatina fuori porta, giusto per sgranchirvi un po’, la fareste volentieri. E invece no. Provate a convincere il vostro amato Toro che fuori dalla porta di casa c’è un mondo ma lui resta lì, attaccato al frigo mentre pensa alle cene dei prossimi cinque giorni. Ormai, dopo un mese, siete diventate dei capidogli spiaggiati, non ce la fate più e, seppur con un lieve magone per quel cuoco provetto che lasciate, decidete di voler uscire. Aria, avete bisogno di aria, avete bisogno di un…

GEMELLI Che esperienza mentalmente eccitante quella di un uomo Gemelli. Vi elettrizza, vi incuriosisce, vi eccita mentalmente. Con lui vi sentite anche più intelligenti! Quest’uomo è tutto un fremito di idee, con lui sì che si esce, sì che si frequenta gente, sì che si socializza. Ogni sera una novità, ogni sera un cambio di compagnia, neanche da adolescenti avevate un giro così ampio di conoscenze. Che eccitazione! Quanto è perspicace! Capite che l’intesa mentale è molto importante, parlerete sempre, non correte il rischio di tediarvi con un Gemelli e così, tra una chiacchiera e l’altra, buttate lì un’idea di famiglia da costruire con lui. Il vostro Gemelli è sparito. Lo cercate ovunque, telefonate a tutti gli amici che frequentate insieme ma nessuno l’ha visto. E anche voi non lo rivedrete di certo. Che delusione, tutte chiacchiere e distintivo, avete bisogno di un uomo che faccia progetti a due, avete bisogno di un…
CANCRO Appena conoscete un Cancro e scatta l’intesa, vi parla già di voi declinando al noi. Oh come state bene con lui! Questo è l’uomo che sa far sentire sicura una donna. Vi trascinerà, senza che voi ve ne accorgiate, nel suo fantastico mondo fatto di casetta, bimbetti, tanti, due cani, due gatti, due cocorite, e, se c’è spazio, anche un pony e una capretta. Vi sembrerà un sogno, lo mettete alla prova per testare se è vero e lui non vi delude. Affare fatto, lo volete per tutta la vita. Gli comunicate la cosa e lui è strafelice. Prima tappa a casa di mammà. La famiglia d’origine del vostro cancretto però, non somiglia mica tanto a quella del mulino bianco. La mamma è uno straccio tanto è ridotta alla servitù. I maschi di casa bivaccano sul divano davanti la tv e hanno tutti la faccia da inetti mammoni. Nooo, non volete mica passare da principessa a cenerentola, con il Cancro, il sogno è all’inverso. Fuga da Alcatraz il più presto possibile, voi volete essere una regina e quindi avete bisogno di un re, avete bisogno di un…

LEONE Ecco chi ci voleva nella vostra vita! Un regale Leone che, con grande magnanimità, vi eleverà dal vostro umile rango di ragazza qualsiasi a regina. Camminando al suo fianco vi sembrerà di essere ammirata da tutti, d’altronde, come non potreste essere invidiati quando l’uomo al vostro fianco è l’essenza della regalità? Poi, diciamocela tutta, vi piacerà abbastanza quando sarà lui a decidere per voi, a fare le cose più importanti al posto vostro, vi rilassate e questo sarà anche il vostro guaio. Senza che ve ne accorgiate, il vostro lui ben presto rivelerà la sua vera natura. Altro che re, avete un tiranno, un despota al vostro fianco. E voi non siete la regina del suo cuore ma la bella statuina che, come tale, deve solo apparire, non potete parlare e/o esprimere giudizio, opinioni, pensieri, opere o azioni. Non lo sopportate più, avreste solo voglia di farlo ruzzolare dal suo piedistallo ma preferite invece cercare altro, magari un razionale…

VERGINE Lui sì che vi è d’aiuto. Vi ascolta, ragiona con voi, è un uomo molto intelligente, calmo, con le idee chiare. Ha un’organizzazione mentale che vi lascia senza parole, lo ammirate tanto che vi brillano gli occhi. Con lui al vostro fianco, la vita prende forma, tutto ha un posto, tutto risponde ad una logica alla quale vi sottomettete con gioia. E pensare che prima di lui la vostra casa era un caos, la vostra vita piena di presenze inutili, il vostro lavoro disorganizzato e poco produttivo. Basta un uomo Vergine al vostro fianco e puf, tutto torna al suo posto. Peccato che dopo un po’ di tempo la cosa comincia a starvi stretta. La tazzina di caffè non la potete più lasciare sul tavolo, dovete decidere il giorno prima cosa cucinerete la sera dopo, la visita alla zia la dovete programmare almeno 15 giorni in anticipo. Insomma, vi state trasformando in un computer, non c’è più niente di naturale nella vostra vita, i ritmi non sono più biologici ma soltanto logici. Viaaa più in fretta che potete tra le braccia di un…

BILANCIA (work in progress)

Venere in Cancro

Come una signora elegante e raffinata, Venere l’8 Maggio entra nel segno del Cancro. Passato l’incontro-scontro con la Luna in Capricorno, Venere, riprenderà subito a sognare con il bel trigono a Nettuno. Nel Cancro, la dea dell’amore, esprime grazia, sentimento, saranno dunque belle giornate quelle che verranno, nonostante Urano e Plutone di traverso.
Il Toro gioisce, l’Ariete è ammaliato dalla dolcezza altrui, i Gemelli consolidano una relazione nata di recente, il Cancro è innamoratissimo, il Leone ripesca nel passato e(ri)trova la passione, la Vergine respira di nuovo aria salubre d’amore, la Bilancia trova tutti i difetti possibili della relazione, lo Scorpione è di nuovo pronto ad affrontare fatiche e viaggi per incontrare la persona amata, il Sagittario è pervaso di sensualità da sfogare assolutamente, pena i turbamenti dell’anima, il Capricorno ha sete di litigi, l’Acquario pensa al lavoro e non vuole pensare all’amore, i Pesci sognano l’amore!
Buon transito a tutti.

Buona estate

Ciao carissimi!
In questo week end si formerà la Luna Nuova annuale del segno del Cancro. Luna Nuova appoggiata da “grossi calibri” come Giove, Saturno e Nettuno e certamente dinamizzata da Urano. L’estate direi che parta proprio ora e per alcuni segni sarà un’estate prolungata per mesi e mesi se non qualche anno! La tensione di Urano personalmente la leggo proprio nel fatto che ci sarà un deciso cambio di prospettive per tanti e seppur in un senso migliorativo in previsione temporale, i cambiamenti che stanno dietro tali cambi prospettici, hanno sempre in nuce una tensione intrinseca dovuta al fatto di non conoscere tutto quello cui si sta andando incontro.
Con questo pensieri vi saluto temporaneamente e vi auguro un’estate di complicità, sentimento e gioia!

Daniela

Lilith in Cancro

Con questo numero di Astra relativo al mese di Luglio, vi propongo un articolo sul prossimo lungo transito di Lilith nel segno del Cancro.

C’è aria di tempesta…ormonale però!

Buona lettura a tutti!

Cancro

Oggi, con il solstizio d’estate, il Sole entra nello spicchio zodiacale del Cancro. Segno cardinale, femminile, appartenente all’elemento acqua, i nativi del Cancro sono governati da uno dei due luminari in astrologia, la Luna e i nativi del segno sono fortemente permeati dalle qualità lunari, come la passione per la storia e un attaccamento profondo per la famiglia intesa in senso lato come radice psichica. Nel tema d’ingresso del Sole nel quarto segno dello zodiaco molti sono gli aspetti positivi, come la congiunzione della Luna, maestra del segno appunto, e Mercurio, ad indicare che l’anno che verrà sarà vivace e piuttosto dinamico ma anche il sestile tra il Sole e Giove promette che il Cancro porterà a casa qualche buon risultato, probabilmente in ambiti che toccano il lontano considerando che il Sole farà trigono anche a Nettuno…
Ai cari cancerini dedico l’immagine del loro luminare, la Luna, a cui grandi poeti hanno dedicato alcune tra le più belle strofe di poesia di tutti i tempi.