Tempi da Mercurio retrogrado

Siamo nel periodo di retrogradazione di Mercurio, quel piccolo pianeta dal passo molto veloce che quando transita nei segni non ci se ne accorge nemmeno ma che quando diventa retrogrado è peggio di un sassolino nella scarpa durante una maratona! Che facciamo allora, non partecipiamo alla gara? Certo che ci partecipiamo ma dovremo per forza o avere un ritmo più lento di quello che avremmo voluto avere o fare una sosta non preventivata. Mercurio retrogrado ci impone di rallentare i ritmi, di fermarci a pensare a rivalutare ciò che si è fatto e che si sta facendo. Qualcosa ha bisogno di essere rivisto per funzionare meglio, spesso è il nostro atteggiamento da rivedere più che situazioni reali. Tutto sommato ci stimola alla pazienza per fare meglio dopo appena sarà tornato diretto.

Regali di Natale

Oggi si perfeziona in cielo la congiunzione inferiore tra Mercurio retrogrado e il Sole entrambi in Sagittario. Ottimo giorno per comunicare qualcosa di importante e io lo uso per ricordarvi dei miei due libri astrologici: “La sinastria delle coppie segrete” e “Il ritorno solare” entrambi in vendita on line su amazon.it.
Possono essere delle belle idee regalo per Natale per voi stessi o per chi tra le vostre amicizie ama l’astrologia. Buona lettura!

Venere Urano, ultima chiamata.

Il 23 settembre, Venere a 19° del Leone, farà trigono a Urano allo stesso grado in Ariete. Trigono di fuoco, per la terza, ed ultima volta, a partire dallo scorso giugno. Venere infatti, ha già avuto un primo contatto di trigono con Urano il 29 giugno e il 19 agosto. Questo prossimo passaggio sarà dunque l’ultimo contatto positivo per quest’anno, tra la dea dell’amore e il pianeta dell’improvviso, del non meditato. A prima vista i due pianeti non hanno nulla da dirsi ma, a guardare bene, complice l’attuale retrogradazione di Mercurio, mi verrebbe da dire che Venere, dunque il cuore, dovrà prendere una decisione che potrebbe avere a che fare con situazioni passate. Venere in Leone parla di lealtà in amore, di chiari intenti sul fronte dei sentimenti, non dovrebbe essere dunque così difficile fare la scelta che si rimanda già da un po’.